Skip to toolbar

Tempi di cancellazione CRIF

Cari cattivi pagatori, protestati et simili , con piacere vi annuncio che siete capitati sul blog giusto.
Se già in post precedenti vi avevo dato istruzioni ed informazioni utili su come poter comunque ottenere prestiti e finanziamenti, senza finire tra le fauci di squali peggiori di voi, a questo giro vi do più nozioni per quanto riguarda i tempi di conservazione/cancellazione dei dati personali.
Cosa che interessa a tutti, è appunto sapere per quanto tempo si sarà sull’elenco CRIF, o meglio, come potersi al più presto cancellare dalle banche dati per i protesti.

I tempi di conservazione dei dati personali presso le banche dati, la tabella di marcia è la seguente:

  1. Richieste di finanziamento: 6 mesi, qualora l’istruttoria lo richieda, o 30 giorni in caso di rifiuto della richiesta oppure di rinuncia
  2. Rapporti di credito dove tutto è andato a buon fine, nei tempi pattuiti eccetera: i dati verranno conservati per 36 mesi.
  3. Ritardo nel pagamento di 2 rate o 2 mesi poi sanati: un anno dalla regolarizzazione-Ritardi superiori a 2 rate o 2 mesi poi sanati: due anni dalla regolarizzazione
  4. Eventi negativi (come ad esempio morosità e inadempimenti) non sanati: tre anni dalla data di scadenza contrattuale o dalla data in cui è risultato necessario l’ultimo aggiornamento (in caso di altri eventi importanti corrispondenti rimborso)
  5. Qui trovi il modulo da scaricare e compilare per la cancellazione dei tuoi data dalla banca dati CRIF

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *